Vai alla Home-Page

 

News aggiornate al 25/12/2016

 

 

Intervista al Campione di Trafoi

Tutti i Video

 

Home Page

Presentazione

Il Club

Storia Club

Carte Panathlon

Premio Mestre

 Pubblicazioni

Olimp. Estive

Olimp .Invernali

vai alla pagina dedicata, grazie

Visita il Sito dell'Associazione per il Bosco di Mestre

Vai al Panathlon Centrale Vai al Sito Area1 Triveneto.....

webmaster:A.F.

La nostra Posta Elettronica...scrivici!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SpecialPage

 

Notiziario del Club 2008

 

18/12/2008 Ed eccoci alla nostra Festa degli Auguri 2008 che avrà luogo presso Villa Braida di Mogliano, annuale occasione per incontrarci tutti e poterci scambiare gli auguri in una serata tutta dedicata allo stare Assieme. Come di consueto tutti i soci sono pregati voler contribuire alla riuscita della nostra Lotteria di Natale il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza all'Associazione Mestre Benefica.

21/11/2008 Presso l'Auditorium del Centro Culturale Candiani il Panathlon di Mestre ha consegnato i tradizionali Premi Città di Mestre per lo Sport.  Si tratta della prestigiosa celebrazione che da 27 anni premia i migliori sportivi del territorio, I premiati sono:
- Atleta emergente: Linda Zennaro, ginnastica aerobica - Dirigente: Renato Marin, ciclismo - Stampa Sportiva: Adriano Berton, finalista Premio Bancarella Sport - Squadra: Pallanuoto Mestrina - Per il sociale: Mestre Benefica - Tecnico: Massimo Riga, allenatore Reyer femminile - Atleta affermato: Giovanna Epis, atletica leggera. Premiati, Amici e Soci del Club sono stati quindi ospiti della Serata di Gala offerta dal Casinò di Venezia a Cà Noghera.

24/10/2008 OSCAR PISTORIUS–UOMO NORMALE, ANZI…SPECIALE  Serata straordinaria presso la sede principale del Casinò di Venezia a Ca’ Vendramin Calergi. I due Panathlon Clubs lagunari di Venezia e Mestre, insieme, hanno organizzato un incontro con lo straordinario velocista sudafricano Oscar Pistorius, atleta che corre con protesi ad entrambe le gambe e che ambisce a gareggiare con i normodotati dopo aver ripetutamente trionfato alle  Paralompiadi.L’incontro si è svolto nell’ambito degli eventi collaterali alla Venicemarathon 2008.Pistorius, le cui vicende hanno sollevato innumerevoli discussioni, ma le cui straordinarie capacità umane e sportive superano ogni possibile polemica o obiezione, ha raccontato la sua vita di uomo e di sportivo che non si sente per nulla diverso da nessun normodotato e che intende proseguire nella sua battaglia, combattuta sempre con estrema serenità e con il sorriso sulle labbra, per vedere riconosciuta la sua più grande aspirazione: correre con tutti i più grandi campioni. Durante la serata, Pistorious ha incontrato alcuni atleti veneti, tra cui la veneziana Sandra Truccolo, che hanno partecipato con lui alle ultime paraolimpiadi.(foto 1 - 2)

20/09/2008 Mattinata del tutto speciale per il piccolo parco di Villa Toniolo a Mestre. Per iniziativa del nostro Club e con l’ospitalità della proprietà della storica villa, la Banca Fideuram, il 20 settembre si è svolta l’ormai tradizionale giornata dedicata al tema: “Le macchine onorano Mestre 2008”. Straordinarie le macchine presenti tutte del  Circolo CVAE di Bassano del Grappa, il secondo Circolo più antico d'Italia di auto e moto storiche, sono state esibite al pubblico che ha affollato i giardini di Villa Toniolo.  Alle ore 12 ogni macchina scoperta ha ospitato poi una tennista finalista del 6° Trofeo Internazionale Casinò di Venezia e si è diretta, in corteo, verso il Tennis Club di Via Olimpia dove, nel pomeriggio si sono disputate le semifinali del singolo e la finale del doppio con l'idolo di casa Tathiana Garbin (una delle prime tenniste al mondo) a contendere alla svizzero-italiana Romina Oprandi, alla tedesca Roesch e alla russa Ekaterina Ivanova il prestigioso Trofeo, finora mai vinto da una italiana.

15/06/2008 Giovedì 26 giugno alle ore 18, presso la Libreria Feltrinelli al Centro Commerciale Le Barche a Mestre verrà presentato il libro: "La commedia di questa divina terra" del panathleta, socio del Club di Mestre, Fabrizio Coniglio. Ne parlerà l'autore con l'intervento di Umberto Fortis.

15/06/2008 Dobbiamo proprio scoprire chi è il Santo Protettore dei Panathleti, dopo una settimana ininterrotta di pioggia il sole ha fato il suo ingresso trionfale nella Laguna di Venezia proprio nel giorno della nostra Gita Sociale e così ci ha permesso di visitare prima la Torre Massimiliana arrivando all'isola di S.Erasmo quindi di inoltrarci senza sbarcare dalla barca nel enorme cantiere del MOSE, di arrivare poi alla Certosa, la grande isola che sbarrava la porta ai nemici della Serenissima dove è sorto da pochi anni il Polo Nautico "Vento di Venezia" dalla intuizione magageriale di Alberto Sonino con la collaborazione tra gli altri di  Giovanni Soldini ed infine per finire sportivamente la nostra Gita al Palazzeto dell' Arsenale per le Finali Maschili Under19 di Basket organizzati dalla Reyer.(qui le foto)

19/05/2008 Conviviale di Maggio dedicata al Golf purtroppo frenata nell' organizzazione dal maltempo che ha impedito ai soci di provare qualche tiro ma non  di poter dialogare con il Responsabile del Campo passeggiando sul bellissimo green dell'impianto del Golf Club di Villa Condulmer. Durante la Cena il Presidente del Club Giuseppe Pea e il fratello Claudio ,giornalista hanno intrattenuto gli ospiti con informazioni ed aneddoti sul mondo del Golf rispondendo a numerose nostre domande sul tema. Graditi interlocutori sono stati anche il Maestro Enrico Trentin che ha informato sui dati tecnici degli "attrezzi" e sull' impegno del Club a livello giovanile e il sig. Chinellato che ha presentato l'iniziativa del Golf Challenge che porterà la fase finale di un torneo su piattaforme galleggiati a distanza variabile  addirittura in laguna durante la prossima Mostra del Cinema di Venezia. Forse in questa serata abbiamo anche scoperto l'origine del nome di questo sport : Gentlement Only Ladies Forbidden. (qui)

12/05/2008 Ancora un alloro per l'infrenabile campione master di sci mestrino e nostro socio :Giorgio Boato.
Il portacolori dello
Sci Club Mestre, di cui è presidente vicario, ha vinto a Cavalese il Campionato Italiano di Sci riguardante i soci Panathlon.
Giorgio Boato, socio del Panathlon Club Mestre,
è al suo terzo titolo consecutivo, dopo aver vinto nel 2006 a Madonna di Campiglio e nel 2007 ad Andalo, alle sue spalle due atleti del Panathlon di Trento.

18/04/2008 Presso la Sala Congressi della Cassa di Risparmio di Venezia in via Torino a Mestre si è svolto l' atteso (vedi locandina)                                     Convegno" IL NUOVO OSPEDALE DI MESTRE E IL POLO SANITARIO VENEZIANO"  organizzato dal Comitato Interclub Service di cui fa parte il nostro Club con il coordinamento del nostro Past-president Antonio Serena.  Prima dell'inizio dei lavori Serena a nome dei Club Service organizzatori ha voluto dare un segno della riconoscenza della cittadinanza tutta ad un mestrino doc e candidato al Premio Nobel per le sue ricerche sulla biologia cellulare ed in particolare sui meccanismi con i quali le cellule comunicano con l'esterno ed al loro interni  il prof. TULLIO POZZAN unico italiano, assieme al Premio Nobel Rita Levi Montalcini, ammesso alla National Academy of Sciences degli Stati Uniti d'America. Relatori presenti all'incontro: Girolamo Strano, Direttore UOC Tecnologie Az.ULSS12 Veneziana; Salvatore Barra, Direttore Sanitario Az.ULSS12 Veneziana; Giancarlo Ruscitti, Segretario Generale Regionale Sanità e Sociale; Renato Chisso, Assessore Regione Veneto; Gianpietro Marchese, Consigliere Regione Veneto; Antonio Padoan, Direttore Generale Az.ULSS12 Veneziana; coordinatore del Convegno il giornalista de "Il Gazzettino" Maurizio Dianese. Con la visione di alcune diapositive montate al computer e mostrate alla folta platea tramite il megaschermo si è potuto conoscere aspetti strutturali,architettonici e tecnici di questa nuova e attesa grande opera per la cittadinanza che è sorta, come hanno affermato tutti i relatori, con una  profonda filosofia di base : tutto è stato studiato e quindi attuato sull' idea dell' Ospedale il più "umano possibile" al centro quindi di tutte le opere della struttura siano esse di indirizzo ospedaliero, ambulatoriale, centro analisi o quant'altro viene messo il pazienta interno od esterno che sia.  E' solo da sperare che tutto quello che abbiamo visto e sentito in questa occasione abbia la giusta collocazione oggi ed in futuro nel Nuovo Ospedale dell' Angelo.

15/04/2008 Anche il nostro Sito ha avuto un piccolo riconoscimento. E' arrivata in data odierna al nostro Presidente una lettera della Segreteria Generale indicante che la Commissione di assegnazione dei Premi Comunicazione 2007 presieduta dal Membro d'Onore del Panathlon International Prof. Hnrique Nicolini, di fronte alla qualità dei lavori visionati ha deciso di assegnare altri premi da consegnarsi  in occasione di una Assemblea distrettuale nel corso dell'anno 2008 e pertanto ha assegnato al nostro Club il Diploma di Merito-Premio Mairano "per la presentazione efficace di contenuti tematici e di attualità realizzati nel sito www.panathlonmestre.it collegato al sito-web www.panathlon.net"

15/04/2008 Riconoscimento Regionale  per l'Avvocato Giorgio Chinellato, vicepresidente della Reyer, attualmente nostro socio-consigliere.
Il CONI Veneto gli ha assegnato il
"Premio una vita per lo Sport", premio che gli verrà conferito dal Presidente del Coni Regionale Gianfranco Bardelle in occasione della cerimonia che si svolgerà venerdì prossimo presso il Palazzetto dello Sport di Camisano Vicentino.
Giorgio Chinellato è stato anche presidente dell'Associazione Cronometristi Sportivi di Venezia e vicepresidente nazionale della stessa Associazione, presidente del Panathlon Club di Mestre, presidente della Reyer femminile e promotore, animatore e organizzatore di infinite iniziative di carattere sportivo.

17/03/2008 Cus Casinò di Venezia Pallamano e Campionati Mondiali Universitari 2008 di Pallamano a Jesolo i temi trattati nella conviviale di marzo del Panathlon Club di Mestre.Ospiti della serata il presidente del Cus Venezia, Franco Vianello Moro, il responsabile pallamano dello stesso Circolo Universitario, Fabrizio Stelluto,  il team manager della squadra Claudio Morandin, il capitano Sebastiano Varponi, il presidente dell’Oderzo Pallamano, Balzamo accompagnato da un dirigente dello stesso sodalizio. Ospite acclamato dai presenti anche l’allenatore dell’Umana Reyer femminile, Massimo Riga, freschissimo vincitore, con la squadra orogranata, della Coppa Italia 2008, con lui anche il consigliere del Panathlon Club, Giorgio Chinellato, che è anche vicepresidente della stessa Reyer. Ricchissima l’esposizione degli ospiti della pallamano sugli aspetti organizzativi del sodalizio, sul “fidanzamento” con Oderzo che consente un arricchimento a vicenda sul fronte squadre, soprattutto giovanili e femminili, e sulla ponderosa macchina messa in moto per allestire i Mondiali Universitari di Pallamano del prossimo luglio. Gli ospiti del Cus hanno proiettato, durante il corso dell’incontro, filmati di varie partite della formazione che milita in Serie A2 con notevole successo (attualmente è terza in campionato). Dettagliata anche l’esposizione di regole, livelli dei campionati e delle manifestazioni nazionali e internazionali e molto vivace lo scambio di domande e risposte tra panathleti e dirigenti della pallamano lagunare. Grande soddisfazione tra i cussini per l’accoglienza e l’interesse manifestato nel corso della serata e notevole la disponibilità dei soci panathleti nei confronti di uno sport in notevole crescita in laguna.

01/03/2008 Massimo Rosa è il nostro nuovo Governatore. Con una massiccia presenza di Club (28 su 31) si sono svolte le elezioni del nuovo Governatore per il periodo 2008 - 2012 e del Consiglio Direttivo dove è stato chiamato a portare il suo contributo il socio del nostro Club Fabrizio Coniglio. Ecco la completa composizione del Nuovo Direttivo : Massimo Rosa(VR)-Governatore,  Flavio Zampieri(Adria)-ViceGovernatore,  Daniela Pasetto(VR)-Segreteria/Tesoriere,  Roberto Contento(TV)-Istituzioni/Relazioni Esterne,  Guido Fumagalli(VR)-Università,  Alessandra Rutili(VR)-Fair Play,  Fabrizio Coniglio(Mestre)-Sponsorizzazioni,  Mario Torrisi(PD)-Disabili,  Prando Prandi(TV)-Marketing/Comunicazione 

21/02/2008 Assente giustificato alla serata il nostro Past-President Antonio Serena in quanto in altra sede stava ritirando il  "Paul Harry Fellow" (fondazione Rotary International) sicuramente la più alta onorificenza internazionale di quel importante Club Service, la motivazione che accompagna il premio cita testualmente: "Al Prof. Antonio Serena in segno di apprezzamento e riconoscenza per il suo tangibile e significativo apporto nel promuovere una migliore comprensione reciproca e amichevole tra i popoli di tutto il mondo.

21/02/2008 Serata Enogastromomica di solidarietà "COSTRUIAMO UNA SCUOLA  A KINSHASA" al ristorante ALLA FOSSETTA di Musile di Piave con la partecipazione di ASSORISTORA e la collaborazione della Provincia di Venezia, la Pallacanestro Reyer Venezia, la Proloco Bibione Consorzio V.O. e i Club di Mestre e Portogruaro San Donà di Piave. (vedi locandina) Siete tutti invitati ad intervenire, insieme daremo il nostro contributo a sostegno del progetto: sarà richiesta una quota minima di partecipazione. Per il nostro Club la prenotazione è da farsi alla segreteria entro e non oltre il sabato precedente, grazie a tutti.

18/02/2008 Cento anni di Calcio a Venezia, Venezia, Mestrina, Mestre, Società minori di acqua e di terra. Un bellissimo percorso attorno allo sport più seguito al mondo quello fatto in occasione della serata del Panathlon Club di Mestre. Uno sport che in laguna, nel secolo appena trascorso, ha avuto tanti momenti esaltanti, ma anche tanti momenti difficili con, attorno agli uni e agli altri, storie, vissuto ed umanità straordinarie. Tra proiezioni di immagini storiche e rivisitazione di fatti e situazioni, anche una bellissima performance teatrale tenuta dal duo Carola Minincleri e Enrico Corradini capace di avvincere con la proposizione di una pièce divisa in tre brevi "atti" preparata ad hoc proprio in occasione del Centenario nel rispetto di cronaca arguta, di sorrisi, di aneddoti con in mezzo sempre il pallone calciato in laguna. Ospiti della serata il Presidente di un periodo breve ma splendido, nel ricordo della straordinaria serata delle stelle in cui il Venezia superò la Juventus in Coppa Italia per 4- 3, l 'avvocato Mauro Pizzigati, ora presidente del Casinò di Venezia, casa da gioco che sostiene tutto lo sport di vertice locale. Ed ospiti anche sei giocatori di epoche diverse. Da Angelo Trentin, che ha giocato con i leggendari Loik e Mazzola negli anni ' 40, a Francesco Patino, capocannoniere a fine anni '50. Da Gianfranco Trevisanello capitano prima della Mestrina, poi del Venezia negli anni ' 80, a Michele Serena, formatosi nel Mestre e lanciato dal Venezia post fusione a fine anni '80 per arrivare fino alla Nazionale. Da Fabiano Ballarin, nato come giocatore nei campetti delle squadre minori della Terraferma e affermatosi nel Venezia fino a raggiungere la promozione in A e andare a segnare, lui difensore, splendidi gol a Roma e Parma, a Pippo Maniero, il miglior marcatore del Venezia di tutti i tempi, autore di gol da antologia (il famoso gol di tacco all'Empoli) e artefice di un irrepetibile girone di ritorno in Serie A con a fianco Alvaro Recoba. Ognuno dei giocatori ha ripercorso momenti e vicende della propria carriera in laguna, stimolato dalle domande dei presenti mentre, sullo sfondo, lo schermo documentava gioie ed imprese vissute negli Stadi Penzo e Baracca. Nel corso della serata il Presidente del Casinò, Mauro Pizzigati, stimolato dalle domanda in proposito, ha fornito qualche novità rispetto all'annosa questione del nuovo stadio a Tessera. Sono molto bene avviate le trattative tra la Save , il Comune di Venezia, il Casinò di Venezia, la Società Marco Polo (di intera proprietà del Casinò e proprietaria, a sua volta, dei terreni inizialmente individuati per la costruzione del grande manufatto)  per lo scambio di aree di rispettivo interesse nella zona del Quadrante di Tessera. Le trattative dovrebbero portare alla definitiva allocazione dello spazio di sviluppo aeroportuale, della costruzione della nuova sede del Casinò di terraferma (anche per fronteggiare la straordinaria espansione del Casinò di Nova Goriza su ispirazione Las Vegas) e della realizzazione del nuovo stadio. Per quest'ultimo, ha spiegato l'avvocato Pizzigati, si procederà conseguentemente ad individuare un partner in grado di costruire sulla base di un project financing che preveda il sostegno dei costi di edificazione ottenendone in cambio la successiva gestione dell'impianto per un discreto numero di anni.  On-Line le foto

28/01/2008 Si è svolta presso il ristorante del Bologna&Stazione in Mestre l'annuale Assemblea Sociale Programmatica. Il Presidente Beato dopo aver espletato alle usuali incombenze statutarie espone ai presenti il programma di massima per l'attività del Club relativamente al 2008 e anche all'aggiornamento di quelle a più ampio respiro iniziate dal precedente Consiglio Presieduto dal prof.Serena e che dovranno completarsi. Pone l'accento sulla necessità di coinvolgimento da parte dei soci nell'organizzazione stessa della vita del Club ed informa che per ogni iniziativa è nominato e si nominerà per quelle a venire un Consigliere referente che si adopererà per trovare nuove forze proprio nei soci formando come negli anni precedenti una Commissione di Lavoro per l'argomento interessato. Durante l' assemblea e grazie alla collaborazione fattiva della Direzione dell'Hotel Bologna che ha messo a disposizione sia i suoi strumenti audiovisivi sia la sua connessione internet wireless si è potuto far visionare a chi non era presente la presentazione dell'ultima edizione del Premio Città di Mestre per lo Sport e  "navigare", per chi non lo aveva ancora mai fatto, all'interno del sito internet del nostro Club. 

Free counter  

Panathlon International Club di Mestre

via del Gazzato 4, c/o Coni Provinciale

Tel-3459093489

La nostra Posta Elettronica...scrivici!!

   

 

Vai alla Home-Page

Archivio Notizie

        2016

        2015

        2014

        2013

        2012

        2011

        2010

        2009

        2008

        2007

        2006